Se sei come la maggior parte delle persone, allora probabilmente hai già un po’ di familiarità con la richiesta di prestiti studenteschi e anche con il termine prestito d’appartamento. Quello che forse non ti è familiare è ciò che comporta un programma di consolidamento del debito. Con i prestiti studenteschi, un mutuatario paga una somma forfettaria e poi paga i saldi di diversi prestiti attraverso pagamenti programmati semestrali. Il problema con questa disposizione è che i mutuatari devono fare diversi pagamenti, ognuno dei quali è spesso superiore alla quantità di denaro che effettivamente devono restituire alla banca.

Questo tipo di prestito può semplificare un po’ le cose, almeno all’inizio. Non dovrai più ricordare quando ogni tuo pagamento è dovuto e non dovrai preoccuparti di eventuali tasse che potresto rischiare di pagare in ritardo. Ma dopo un po’ di tempo, può sembrare un’ottima idea il fatto di passare a un tipo di finanziamento completamente diverso. La ragione di questo aspetto è che i tassi di interesse su questi tipi di prestiti tendono a essere molto alti. Passando a una carta di credito affiliata alla scuola dove stai frequentando, puoi ottenere un tasso di interesse migliore e risparmiare complessivamente sui pagamenti mensili.

Se stai pensando a un consolidamento dei prestiti agli studenti, il modo migliore per farlo è servirsi del tuo punteggio di credito, se naturalmente è in buona forma. Non è sempre detto che il cattivo credito ti impedisca di fare domanda, ma molte scuole sono famose per negare le varie richieste di prestiti ad esempio proprio a causa della mancanza di prove di responsabilità finanziaria. Dopo tutto, se non hai abbastanza soldi per pagare i prestiti agli studenti, probabilmente non hai molti soldi da spendere in vestiti, cibo e altre necessità. Se hai una storia di pagamenti puntuali e un basso punteggio di credito, puoi almeno probabilmente garantire il tuo prestito utilizzando una carta di credito che è associata alla tua scuola. Una volta che hai fatto gli accordi e completata la richiesta del prestito, assicurati semplicemente di fare i tuoi pagamenti in tempo per mantenere il tuo punteggio di credito sempre in buona posizione. In questo modo, avrai più opzioni se mai dovrai consolidare nuovamente il tuo debito.

Ecco qui altre informazioni in merito all’argomento trattato sul sito guidaprestitiprotestati.it.